giugno 28, 2015 at 10:09

Il primo Pasto Buono

Il primo Pasto Buono

Non saprei dire con precisione in quale data e a quale ora è nata l’idea di avviare Pasto Buono, ma ricordo esattamente da dove è venuta l’ispirazione. È un episodio che non ho mai dimenticato.

Mi trovavo per strada da solo, sovrappensiero. Era sera e i locali erano in chiusura. Un barista era appena uscito dal negozio per buttar via il cibo avanzato dalla giornata. Immagino che nel carico ci fosse qualche panino, qualche brioche o qualche frutto un po’ ammaccato.
Un attimo dopo, un ragazzo è spuntato da dietro l’angolo, ha aperto il cassonetto e ha iniziato a rovistare tra quegli avanzi. Fino a un secondo prima, quel cibo era di prima qualità, ma quella persona aveva dovuto aspettare che venisse gettato per poterlo recuperare.

Così mi sono chiesto: perché il locale non lo dona direttamente al bisognoso? Un gesto semplice, che non costerebbe niente. Ho scoperto presto che il motivo principale era la burocrazia: la trafila per l’esercente che vuole donare è troppo lunga, quindi conviene buttare piuttosto che donare.
L’unico escamotage per consegnare il cibo ai bisognosi è che una Onlus (considerata alla stregua di un consumatore finale, e quindi non soggetta a norme troppo rigide) lo passi a recuperare e lo doni – così dice la legge cosiddetta del “Buon samaritano”. Ecco come è nato il progetto Pasto Buono di QUI Foundation.

Il nostro vantaggio, avendo anche una società profit che lavora a stretto contatto con i locali, è che avevamo una grossa rete di ristoranti, bar e mense già convenzionate. Trovare esercenti che aderissero è stato facile.

Non so che ne è stato del ragazzo del cassonetto e non so se il lavoro dei volontari di Pasto Buono è riuscito a fare la differenza, ma so con sicurezza che il progetto è stato di ispirazione per molti. Riceviamo sempre più richieste di adesione da parte di Onlus che vogliono aiutarci a ritirare il cibo nei locali e, in più, si stanno moltiplicando in tutta Italia progetti simili contro lo spreco.

Gregorio Fogliani

0 likes Cibo e spreco # , ,
Share: / / /